Locandina Convegno SottoMisura 4 webIn questo periodo sono aumentati significativamente gli attacchi di lupi alle aziende agricole e zootecniche del nostro territorio, con i predatori che aggrediscono e sbranano pecore, mucche, asini e capre.
Come sempre avviene in queste occasioni, da un lato c’è il legittimo diritto degli agricoltori e degli allevatori a difendere il proprio patrimonio zootecnico, indispensabile per garantire la redditività delle loro aziende, da un altro l’aspirazione degli animalisti a tutelare gli esemplari di questa specie di fauna selvatica.
Un aiuto agli imprenditori agricoli per difendersi dagli attacchi dei predatori può venire dal Programma di Sviluppo Rurale della Regione Puglia, più in particolare dalla Sottomisura 4.4 che, mediante due bandi con scadenza il prossimo 15 dicembre, mette a disposizione risorse per realizzare recinzioni idonee a tenere lontano i lupi.

Per promuovere sul territorio la conoscenza di questa importante opportunità, il Gal Magna Grecia organizza l’incontro pubblico di presentazione “I bandi della Sottomisura 4.4 PSR 2014-2020 Regione Puglia”; la manifestazione si terrà alle ore 17.30 di martedì 4 dicembre 2018, presso la Sala Consiliare “G. Giacovazzi” del Municipio di Crispiano, in Piazza Madonna della Neve.
Presentando l’iniziativa Luca Lazzàro, presidente del Gal Magna Grecia, ha spiegato che «i due bandi prevedono l’erogazione di contributi per la salvaguardia e il recupero di muretti a secco, manufatti in pietra e habitat naturali e seminaturali, nonché per la realizzazione di recinzioni per proteggere la zootecnia estensiva dai predatori; i beneficiari sono gli imprenditori agricoli, nonché i soggetti pubblici o privati in possesso delle superfici agricole e forestali interessate dagli interventi».

L’incontro pubblico sarà aperto dai saluti di Luca Lopomo, Sindaco di Crispiano, di Giovanni Gugliotti, Presidente Provincia di Taranto, e di Gianrocco De Marinis, Presidente Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Taranto.
A seguire sono previsti gli interventi di Ciro Maranò, Direttore GAL Magna Grecia, di Gianni Grassi, Presidente WWF “Trulli e Gravine” capofila del progetto “UPPark”, mentre l’avviso pubblico sarà illustrato da Arcangelo Mariani, il Responsabile SottoMisura 4.4 PSR Regione Puglia. Le conclusioni saranno affidate a Luca Lazzàro, Presidente GAL Magna Grecia.

Luca Lazzaro orizzontale web«Gli obiettivi della Sottomisura 4.4 del PSR 2014-2020 Regione Puglia – ha poi detto Luca Lazzàro – sono la conservazione della biodiversità e la tutela e la diffusione di sistemi agro-forestali ad alto valore naturale, nonché la mitigazione del rischio idrogeologico e il miglioramento della gestione dei suoli».
Il Presidente Lucca Lazzàro ha concluso spiegando che «con questo incontro continua l’azione del Gal Magna Grecia, quale agenzia regionale di sviluppo territoriale, per promuovere le varie opportunità di finanziamento a disposizione delle Istituzioni e degli stakeholder, in questo caso imprenditori agricoli, per sviluppare una nuova economia sostenibile».

L’incontro è organizzato dal Gal Magna Grecia in collaborazione con il Comune di Crispiano, ed è patrocinato dalla Provincia di Taranto, dal WWF Trulli e Gravine e dall’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Taranto.
Per informazioni contattare la segreteria del Gal Magna Grecia (tel 099.5667149 e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.); la partecipazione dà diritto ai Dottori Agronomi e ai Dottori Forestali al rilascio di CFP.